top of page

Far certificare una traduzione esistente

Avete già una buona traduzione e volete solo farla certificare? E non sapete esattamente come procedere? Oppure volete sapere come ordinare una traduzione certificata o come far certificare una traduzione?


L'agenzia di traduzione UniTranslate può aiutarvi!


Notte stellata sopra la cima della montagna


Per far certificare una traduzione è necessario seguire una procedura specifica, che varia a seconda del paese e dello scopo della traduzione. Di seguito sono riportati alcuni passaggi generali da seguire per far certificare una traduzione:


In questo articolo rispondiamo a domande importanti come:


Ho già una buona traduzione e voglio solo che sia riconosciuta in Svizzera? Potete certificare la traduzione per noi?


Possiamo certificare la traduzione, ma prima dovremmo controllare attentamente il lavoro e adattarlo alle linee guida di una traduzione certificata. Il certificato o la clausola di certificazione attestano che la traduzione è corretta e completa al meglio delle nostre conoscenze.



Chi può certificare una traduzione?

A seconda del cantone e dell'ufficio, i requisiti variano e l'elenco è purtroppo lungo. Nel Cantone di Zurigo sono spesso richieste traduzioni autenticate, mentre nel Cantone di Berna è necessario compilare il modulo "collaborazione della persona che traduce". A seconda del Paese, del Cantone o dell'ufficio, questi requisiti cambiano. Se non conoscete i requisiti esatti, contattateci e vi suggeriremo il tipo di certificazione corretto.


Come posso ottenere una traduzione certificata?

È possibile ordinare facilmente una traduzione certificata online o via e-mail. È sufficiente inviare la richiesta a sales@unitranslate.ch o chiamarci al numero +41 44 545 55 07 per avere maggiori informazioni sulla procedura.


Quanto tempo richiede una traduzione certificata?

Il tempo di consegna standard è di 2-4 giorni lavorativi. UniTranslate offre anche traduzioni express!

Quanto costa la traduzione di un documento?


Passo dopo passo verso una traduzione certificata!


Per ottenere la certificazione di una traduzione è necessario seguire una procedura specifica, che varia a seconda del paese e dello scopo della traduzione. Di seguito sono riportati alcuni passaggi generali da seguire per ottenere la certificazione di una traduzione:


1) Assumere un traduttore professionista: in primo luogo, è necessario assumere un traduttore professionista che sia qualificato a tradurre il vostro documento. Il traduttore deve conoscere bene sia la lingua di partenza che quella di arrivo e deve essere esperto nell'argomento del documento.


2) Richiedere la certificazione: una volta completata la traduzione, è possibile richiedere una certificazione al traduttore. Questa certifica che la traduzione è accurata e completa al meglio delle sue conoscenze.


3) Autenticazione notarile: A seconda dello scopo della traduzione, potrebbe essere necessario farla certificare da un notaio. A tal fine, è necessario portare la traduzione con il certificato presso un notaio, che controllerà il certificato e ne confermerà l'accuratezza con un timbro e una firma.


Logo del notaio

4) Apostille o legalizzazione: se la traduzione deve essere utilizzata all'estero, potrebbe essere necessario farla apostillare o legalizzare. L'apostilla è una certificazione ufficiale del governo che conferma l'autenticità della firma e del sigillo del notaio. La legalizzazione è una procedura simile utilizzata in alcuni Paesi che non hanno aderito alla Convenzione dell'Aia sulle apostille.


Presentazione della traduzione certificata: infine, è possibile presentare la traduzione certificata all'organizzazione o all'autorità che ne ha bisogno. Può trattarsi di un'agenzia governativa, di un tribunale, di una scuola o di un altro ente che richiede la prova della traduzione del vostro documento.


È importante sapere che i requisiti specifici per la certificazione di una traduzione possono variare a seconda del Paese e dello scopo della traduzione. Ad esempio, alcune traduzioni richiedono una certificazione aggiuntiva, come una traduzione giurata o una traduzione effettuata da un traduttore giurato. È sempre consigliabile verificare con l'organizzazione o l'agenzia che richiede la traduzione per assicurarsi di seguire la procedura corretta.


Comentarios


bottom of page